Come raffreddare il vino bianco

Come raffreddare il Marchese Raggio

Ti è mai capitato di ricevere in casa degli amici e di scoprire di non avere niente di fresco da bere? Nessun problema: in questo breve blog post, ti diamo alcuni consigli per raffreddare velocemente e adeguatamente i vini bianchi e, in particolare, il Marchese Raggio Gavi DOCG.

 

Vino freddo, ma non troppo e nel modo giusto

Il nostro Gavi esprime il massimo se è consumato abbastanza fresco, diciamo fra i 10 e 12 °C. È a questa temperatura, infatti, che emerge bene l’equilibrio fra gli aromi, l’acidità e la sapidità che lo caratterizza.

Dunque, bisogna evitare di servire da una bottiglia troppo calda, ma nello stesso tempo non bisogna nemmeno lasciarla raffreddare troppo.

È anche importante evitare i raffreddamenti troppo rapidi. Tenere la bottiglia nel freezer per 10 o 15 minuti può stressare il vino e rovinarlo.

Molto meglio usare un contenitore tipo glacette con acqua mista a giaccio. Ricorda che il ghiaccio da solo non è sufficiente: è l’acqua che permette al ghiaccio di fare effetto più velocemente.

I tuoi ospiti scalpitano? Aggiungi del sale e la bottiglia sarà a temperatura in 5 minuti. Il ghiaccio si scioglierà più velocemente, raffreddando prima l’acqua.

Puoi leggere anche: 4 tip per servire il vino come un vero maestro Sommelier

Ovviamente, ti sconsigliamo di cercare di raffreddare il vino mettendo dei cubetti di ghiaccio nel bicchiere. Invece, potresti usare degli acini d’uva congelati: a differenza del ghiaccio no si scioglieranno (e dunque non annacqueranno il vino), e daranno un tocco elegante e divertente alla degustazione. Sempre che tu abbia avuto la grande idea di tenere un po’ d’uva nel congelatore ovviamente! 😊

Se segui i consigli di conservazione che ti abbiamo suggerito nel nostro post precedente, ti sarà più facile preparare il Marchese Raggio per la degustazione.

Prendi nota di tutti i nostri tip, dunque, perché la gestione del vino richiede cura e attenzione. Ricorda solo che, più diventerai abile, e più bottiglie di Marchese Raggio dovrai comprare, perché siamo certi che i tuoi amici suoneranno al tuo campanello sempre più spesso!

 

Marchese
Raggio
Gavi D.O.C.G

LA LOMELLINA
"Nel bicchiere il nostro Gavi si presenta di un bel colore giallo paglierino intenso, i profumi sono piacevolmente fruttati, fini, con eleganti sfumature minerali e note floreali; si apprezza per il gusto ricco, fresco, sapido, con un finale piacevole e di bella persistenza."
Scheda Prodotto

© Copyright 2019
La Lomellina di Gavi Società Agricola S.r.l.
CF / P.IVA IT02122010065

Condivisioni