La coltivazione della vite all’interno dell’azienda "La Lomellina" di Gavi Marchese Raggio avviene da più di 200 anni in perfetta sintonia con la tradizione dei vini piemontesi.

"La Lomellina" di Gavi Marchese Raggio continua la tradizione dei fondatori, mantenendo i vigneti nelle posizioni individuate dagli antichi viticoltori.
Dopo una ristrutturazione dei vigneti avvenuta nel primo decennio degli anni 2000, la superficie vitata è arrivata a 16 ettari, tutta in corpo unico.

I consigli dell'Enologo

Conservazione

Conservare in luogo fresco e asciutto ad una temperatura tra i 12°C e i 15°C.

Temperatura

La temperatura di servizio ideale è 10-12°C.

Abbinamenti

Il nostro vino Gavi trova il perfetto abbinamento con tutti i piatti a base di pesce, ma anche con antipasti e primi piatti leggeri, molto interessante anche l’abbinamento con i formaggi freschi.

Un viaggio alla scoperta della tenuta “La Lomellina”

Scopri la nostra storia e le nostre terre dove viene prodotto il vero vino Gavi.

Guarda il video

Blog

La Lomellina e il “Pesticide Free”

La Lomellina e il “Pesticide Free”

Nei primi decenni del ‘600, il nobile genovese Giacomo Lomellini scelse un angolo delle colline a nord di Gavi per costruire la sua villa di campagna.

Continua a leggere

Come raffreddare il Marchese Raggio

Come raffreddare il Marchese Raggio

Ti è mai capitato di ricevere in casa degli amici e di scoprire di non avere niente di fresco da bere? Nessun problema: in questo breve blog post, ti diamo alcuni consigli per raffreddare velocemente e adeguatamente i vini bianchi e, in particolare, il Marchese Raggio Gavi DOCG.

Continua a leggere

Come conservare un Marchese Raggio in casa

Come conservare un Marchese Raggio in casa

Se hai già provato il nostro Gavi DOCG del Comune di Gavi o il nostro Vino Bianco, saprai che sono entrambi perfetti per essere consumati subito: freschi, sapidi, fruttati, floreali.

Continua a leggere

© Copyright 2019
La Lomellina di Gavi Società Agricola S.r.l.
CF / P.IVA IT02122010065